#2 – Vedere l’Aurora Borealis

L’aurora boreale (o australe se nell’emisfero sud) è un fenomeno ottico dell’atmosfera terrestre caratterizzato principalmente da bande luminose di colore rosso-verde-azzurro, detti archi aurorali. Le aurore possono manifestarsi con un’ampia gamma di forme e colori, rapidamente mutevoli nel tempo e nello spazio. E’ possibile ammirarla in specifici periodi dell’anno e in diverse zone geografiche in prossimità del Polo Artico, questo il viaggio previsto: arrivo in volo (via Kiruna) a Jukkasjärvi, Svezia, alloggio previsto presso l’Ice Hotel, un albergo completamente costruito nel ghiaccio che garantisce, all’interno delle camere, una temperatura mai inferiore ai -7° centigradi. Da qui si raggiunge via terra Nordkapp in Norvegia (800 km a nord) per ammirare l’Aurora dal punto più estremo dell’Europa (isole escluse). Ritorno con volo in ultraleggero (se le condizioni meteorologiche lo permettono) fino a Kiruna. Rientro in Italia con volo di linea, scalo Stoccolma e Zurigo.

Siamo abituati a dare per scontato che il Sole si presenti da noi ogni mattina per illuminare le nostre giornate, diamo per scontato il ciclo giorno/notte, diamo per scontato le quattro stagioni, diamo per scontato la Vita. Ricordiamoci che è anche grazie al Sole che a noi è permesso vivere. L’Aurora Boreale è un quadro spettacolare che il Sole dipinge nel cielo per rimembrarci quanto sia meravigliosamente arte la sua stessa esistenza. Attraversare 800km di ghiaccio artico è un’esperienza unica che ci farà guardare per sempre il Sole con occhi diversi.

#2 - Vedere l'Aurora BorealisGip